Covid, due nuove zone rosse in Sicilia: a Sciacca e Regalbuto. Scuole chiuse

Stampa

Il presidente della Regione, Nello  Musumeci, ha istituito due nuove zone rosse in Sicilia. Si tratta di Sciacca, in provincia di Agrigento, e di Regalbuto, in provincia di  Enna. L’ordinanza entrerà in vigore dopodomani, 18 marzo, e sarà valida fino al 30 marzo compreso.

Il provvedimento, che prevede anche la chiusura delle scuole, è stato richiesto dai sindaci delle due città e si è reso necessario a causa di un repentino aumento dei contagi registrati negli ultimi giorni e certificato dalle rispettive Asp. Oggi sono partite due zone rosse a Caltavuturo (Palermo) e Scicli (Ragusa).

Covid, in Sicilia alcuni comuni in zona rossa e scuole chiuse

Stampa

Il nuovo modello di PEI, Eurosofia avvia un nuovo percorso formativo. Primo incontro il 28 aprile