Covid, dal 1° aprile proseguiranno i servizi aggiuntivi del trasporto pubblico locale

WhatsApp
Telegram

Anche dopo la fine dello stato di emergenza per il Covid-19, dal primo aprile fino al termine dell’anno scolastico saranno garantiti i servizi aggiuntivi di trasporto pubblico utilizzato dagli studenti in considerazione degli orari diversificati dell’inizio delle lezioni che resteranno in vigore fino a giugno 2022.

Questa la linea definita dal ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, d’intesa con i ministri dell’Istruzione e dell’Interno, che è stata oggi condivisa dalla Conferenza Unificata nel corso di una informativa.

In queste ore i tavoli prefettizi stanno lavorando per definire i servizi aggiuntivi del trasporto pubblico locale effettivamente necessari e funzionali agli orari diversificati dell’inizio delle lezioni, anche in considerazione del venir meno dei limiti di riempimento dei mezzi applicati durante l’emergenza pandemica, per evitare che si creino criticità e per garantirne l’operatività e i relativi finanziamenti.

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it