Covid, Crisanti: “Terza dose per tutti dopo 6 mesi per bloccare trasmissione virus”

Stampa

Terza dose di vaccino anti-Covid necessaria per tutti dopo 6 mesi dalla seconda, “per avere un livello di protezione che in qualche modo blocca la trasmissione” del virus. Lo dice il virologo Andrea Crisanti, direttore del Dipartimento di medicina molecolare dell’università di Padova, ai microfoni di ‘Un giorno da pecora’ su Rai Radio 1.

Il rischio più grosso che corriamo secondo me – afferma – è quello che il vaccino ha una durata di circa 6 mesi e quindi siamo costretti a rincorrere il virus e a iniziare la terza dose. Quindi di fatto adesso abbiamo persone che si devono ancora fare la prima, persone che devono completare con la seconda e persone che devono iniziare la terza. Insomma, una situazione un po’ complessa“.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur