Covid, Costa: “Per gli over 50 sui posti di lavoro l’obbligo vaccinale dura fino al 15 giugno”

WhatsApp
Telegram

“Con il 31 marzo e la fine dello stato di emergenza inizierà una nuova fase, ci sarà l’allentamento graduale delle misure restrittive, tra cui certamente anche del Green Pass”.

Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Andrea Costa a Mattino 5.

“Oggi ci sono le condizioni per non rinnovare lo stato di emergenza. Sul Green Pass però va fatta una netta distinzione: per gli over 50 sui posti di lavoro l’obbligo del rafforzato dura fino a 15 giugno. Poi ci sono ancora circa 10 milioni di persone che devono fare il booster, anche per questo le misure di allentamento devono essere graduali”. 

Per saperne di più

Covid, le possibili novità dal 1° aprile per la scuola: dalla Dad alle mascherine, gli ultimi aggiornamenti

Obbligo vaccinale personale scolastico: fine emergenza 31 marzo non lo farà decadere

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, ecco il bando. Corso di preparazione: proroga prezzo scontato 120 euro al 31 maggio