Covid, Conte: “Stop all’obbligo del super green pass sui luoghi di lavoro, non più accettabile”

WhatsApp
Telegram

“Il governo deve prendere atto di una situazione  in netto miglioramento ed alleggerire le misure anti-Covid. Ho chiesto al governo, anche al premier Draghi, una revisione globale delle misure, un piano per allentarle step by step”.

Lo dice il leader del M5S Giuseppe Conte, nel corso di una diretta Instagram con Fanpage.

In particolare, rimarca l’ex presidente del Consiglio incalzato dai giornalisti, “occhio all’obbligo di green pass rafforzato nei posti di lavoro per gli over 50”, una misura giusta, per Conte, nel momento in cui la curva era in salita, ma alla luce dei dati attuali, afferma, “restare a casa senza una retribuzione non è più accettabile, soprattutto in tempi di crisi come questi”. Per Conte, inoltre, “bisogna predisporci per un piano autunnale e invernale per la pandemia, quando potrebbe esserci un ritorno, una recrudescenza, dunque predisporre nuove misure”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur