Covid, Bassetti: “No alle mascherine in classe, se avverrà sarò alla testa delle proteste”

WhatsApp
Telegram

“Diciamo un no forte alle mascherine a scuola”. Matteo Bassetti è chiaro sull’eventuale ritorno delle mascherine in classe quando il prossimo 14 settembre si tornerà in classe.

In un’intervista a Primocanale afferma: “Se le mascherine torneranno, sarò al fianco degli studenti, alla testa delle proteste. Spero di non vedere a settembre o magari ai primi di ottobre di nuovo la mascherina a scuola. Sarebbe un fallimento totale della politica anti covid. Alla fine andiamo sempre a picchiare sulle persone più deboli, sulle persone che non votano, che non si possono difendere che sono i nostri ragazzi”.

“Avere avuto una popolazione come la nostra vaccinata per il 90 per cento e poi successivamente molti infettati e contagiati vuol dire dover avere oggi un atteggiamento diverso rispetto al virus. Non si può affrontare il covid oggi come si affrontava nel 2020, commenta Bassetti.

Infine afferma: “L’ho detto tante volte e lo ribadisco, sarò in testa alle proteste dei ragazzi per fare le loro ragioni”.

WhatsApp
Telegram

Avviso importante: come ottenere la Cessione del Quinto in Convenzione NoiPa senza pagare Commissioni e Spese d’istruttoria con PrestitoPiù