Covid, Bassetti: “Mascherine FFP2 in tutti i luoghi chiusi non solo sui mezzi pubblici”

Stampa

“La mascherina Ffp2 protegge di più di quella chirurgica, quindi in un contesto in cui non abbiamo ancora una percentuale alta di popolazione vaccinata andrebbe indossata non solo sui mezzi pubblici ma nei luoghi al chiuso, soprattutto quelli dove c’è grande affluenza. Penso nei treni, nei supermercati, negli uffici pubblici. Le Ffp2 arrivano a filtrare il 90% di aria, quelle chirurgiche arrivano a molto meno”.

Così Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova e componente dell’Unità di crisi Covid-19 della Liguria, che interviene nel dibattito su una possibile indicazione per l’uso preferenziale di questo tipo di mascherine per chi prende i mezzi pubblici.

“L’Ecdc ci dice poi che tra vaccinati si può non mettere più la mascherina – ha ricordato Bassetti – E’ una ottima notizia che va nella direzione di promuovere le vaccinazioni: infatti, ora chi è dubbioso, e ce ne sono tanti, si può convincere anche con questo, potrà viaggiare con il ‘green pass’ e vedere amici e parenti vaccinati senza mascherina”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur