Covid, Acquaroli: “Nelle Marche salgono i contagi nella fascia 15-24 anni, una brutta notizia”

Stampa

“Dopo diversi giorni con numeri del contagio molto bassi, sempre inferiori ai 15 casi giornalieri, i contagi registrati questa mattina sono saliti a 47, di cui la maggior parte nella fascia di età 15-24 anni. Speriamo che sia un caso sporadico, ma raccomando a tutti i cittadini sempre la massima cautela e attenzione per evitare che il contagio possa ripartire”.

Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, a proposito dell’improvvisa crescita dei casi individuati nelle ultime 24 ore, il 4,7% dei 988 tamponi somministrati nel percorso per le nuove diagnosi.

“Una brutta notizia”, ha sottolineato il governatore.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur