Covid-19, troppi contagi: chiuse 49 classi a Fasano

Stampa

Da oggi e fino al prossimo 24 febbraio le lezioni in presenza nel II circolo didattico di Fasano (in provincia di Brindisi) sono sospese a causa di alcuni casi di contagio da coronavirus.

È quanto deciso dal sindaco, Francesco Zaccaria che spiega di aver “dovuto chiudere le 49 classi del secondo circolo per mancanza di personale colpito dal virus e dalle necessarie quarantene”.

La decisione è stata presa nel giorno in cui è stata registrata una vittima della covid nella Rssa “Regina Pacis”.

In paese il numero complessivo degli attualmente positivi è di 53 unità. Il primo cittadino ricorda che “per tenere lontano il virus dalle nostre case è indispensabile continuare a indossare sempre la mascherina, stare attenti al distanziamento interpersonale e lavarsi le mani il più spesso possibile” e che “insieme ai vaccini, che speriamo di poter iniziare a somministrare a breve, sono le uniche misure che possono portarci il prima possibile al momento in cui saremo liberi dal virus”.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur