Covid-19, Ricciardi insiste: “Varianti sono un pericolo, serve un mese di vero lockdown”

Stampa

Le varianti di coronavirus Sars-CoV-2 sono un pericolo, tutti in zona rossa per un mese. Così al quotidiano Il Messaggero il consulente del ministro della Salute Roberto Speranza, Walter Ricciardi.

“Con i colori non si può controllare davvero il contagio”, aggiunge. In merito ai ritardi dei vaccini, sottolinea, “Pfizer ha appena annunciato che tornerà alla normalità con le forniture, speriamo che si possa recuperare. Gli over 80 inizieranno tra febbraio e marzo. Ma io sono preoccupato, perché l’organizzazione di una vaccinazione di massa ancora non è stata perfezionata. Dobbiamo farci trovare pronti quando avremo un numero sufficiente di dosi. E poi abbiamo ancora troppi casi”, e per questo “serve per un mese che tutte le Regioni siano in fascia rossa. Un lockdown vero – ribadisce il docente di Igiene all’università Cattolica – L’apri e chiudi è uno stillicidio, le zone arancioni sono insufficienti. Altrimenti ci troveremo nella situazione drammatica che ora stanno vivendo Spagna e Portogallo”.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur