Covid-19, passano in arancione Liguria, Toscana, Abruzzo e Trentino. Sicilia zona gialla. Blocco spostamenti fino al 25 febbraio

WhatsApp
Telegram

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato le ordinanze che portano in arancione le tre regioni, Abruzzo, Liguria, Toscana – e la provincia di Trento, e che saranno valide a partire da domenica.

La Sicilia passa in zona gialla da martedì 16, scaduta la vigente ordinanza. Restano arancioni l’Umbria e la Provincia di Bolzano, ma con le maggiori restrizioni locali disposte dai governatori. Anche il presidente dell’Abruzzo mette in zona rossa le province di Pescara e Chieti per 14 giorni.

Via libera del Consiglio dei ministri, appena conclusosi a Palazzo Chigi, al dl che proroga lo stop agli spostamenti tra Regioni, anche di colore giallo, dal 15 al 25 febbraio.

Sale a 0,95 l’indice di contagio Rt in Italia, contro lo 0,84 della settimana scorsa (e di quella precedente). È quanto emerso dal monitoraggio settimanale di ministero della Salute e Iss. Un quinto delle infezioni in Italia causato dalla “variante inglese”. In Umbria, Marche, Abruzzo, Emilia e Toscana l’incidenza è superiore alla media

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiornato con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO