Covid-19, non ci sono vaccini per i bimbi. Viola: “Sperimentazione in primavera”

Stampa

Attualmente non ci sono vaccini anti Covid per i bambini nella fascia pediatrica. “Gli studi inizieranno probabilmente verso aprile 2021 con la sperimentazione nei bimbi”.

Così Antonella Viola, direttore scientifico dell’Istituto di Ricerca Pediatrica-Città della Speranza di Padova.

“Non c’è nulla di certo, ma chi lavora nel campo considera che la primavera sia un tempo probabile – continua – Se i vaccini per gli adulti saranno approvati a fine dicembre, i tempi per iniziare la sperimentazione sui bambini di tutte le età portano alla primavera”.

“Il vaccino quando sarà approvato sarà un vaccino sicuro – chiarisce Viola – perché è un fatto che ci sia stata un’accelerazione, una grande spinta alla ricerca, alla produzione, alla parte burocratica del processo; ma non si è messa in atto nessuna scorciatoia in termini di sicurezza, efficacia, protocolli e qualità della verifica”.

“In questo momento il vaccino non c’è perché non è stato ancora registrato, ma quando sarà registrato vorrà dire che gli esperti che hanno il compito di valutare la qualità dei dati raccolti durante la fase 3, avranno deciso che il vaccino è sicuro ed efficace” 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur