Covid-19, nel Barese genitori positivi mandano i figli a scuola. La preside: “Irresponsabili”

Stampa

Vicenda decisamente deprecabile ad Adelfia, comune della provincia di Bari. 

Così come segnala La Gazzetta del Mezzogiorno, il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “Moro-Falcone”, denuncia: “Oggi andrò dai carabinieri per presentare formale denuncia, per procurata pandemia, nei confronti di alcuni genitori di bambini che frequentano diverse scuole del mio istituto comprensivo. Pur sapendo di essere positivi al Covid, hanno mandato i propri figli a scuola”.

Poi aggiunge: “Ieri ho già dato disposizione per la chiusura immediata di 8 classi, adesso dovremo sanificare le aule”.

Secondo la ricostruzione del quotidiano sarebbero una decina i bambini che, vivendo in famiglie con genitori risultati positivi al Covid, avrebbero dovuto restare rigorosamente a casa e invece hanno frequentato le lezioni in presenza.

“Una mamma positiva al covid che ha inviato senza battere ciglio tutti e tre i suoi figli nelle nostre scuole; un’altra mamma ha fatto lo stesso con due figli, in una terza famiglia hanno il Covid entrambi i genitori e i tre figli frequentano le lezioni in presenza. Se questi bambini sono anch’essi positivi potrebbero avere contagiato altri bambini che potrebbero portare il Covid nelle loro famiglie”, afferma sconsolata la dirigente.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur