Covid-19, Moretti (PD): “Vaccinare il prima possibile studenti e personale scolastico”

Stampa

“Vaccinare prima possibile gli studenti, gli insegnanti e il personale scolastico”.

Per uscire da un’emergenza che da sanitaria si sta trasformando in sociale, l’europarlamentare del Pd Alessandra Moretti chiede al commissario per l’emergenza Coronavirus Domenico Arcuri di “prevedere la vaccinazione del comparto scuola immediatamente dopo il personale sanitario e i soggetti a rischio, come gli anziani”.

”Restano troppe incertezze e differenze di approccio da parte del governo, delle autorità sanitarie, delle regioni. I trasporti sono uno dei punti deboli e, pur essendoci stati il tempo e le risorse per riorganizzare i percorsi casa-scuola, le regioni, a cui compete la materia, non sono state in grado di fornire un servizio adeguato e sicuro”, continua Moretti.

“Al netto di ogni sterile polemica”, prosegue l’eurodeputata, “il risultato è che i ragazzi sono costretti a casa e, giustamente, in questi giorni stanno facendo sentire la propria voce. Dopo 10 mesi dallo scoppio della pandemia, i giovani subiscono una pressione psicologica enorme e i danni formativi e relazionali saranno pesantissimi”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur