Covid-19, meno contagi con la zona rossa di Natale. Monitoraggio GIMBE

Stampa

Nella settimana che va dal 13 al 19 gennaio 2021, rispetto a quella precedente, sono calati i nuovi casi di positività al Covid (97.335 contro 121.644, pari a un -20%) a fronte di un significativo e anomalo calo del rapporto positivi/casi testati (19,8% rispetto al 29,5%).

In leggera diminuzione i casi attualmente positivi (535.524, mentre prima erano 570.040, -6,1%) e, sul fronte ospedaliero, si è ridotto il numero dei ricoverati con sintomi (22.699 rispetto ai 23.712, -4,3%) e le terapie intensive (2.487 invece di 2.636, -5,7%).

Il lieve calo anche i decessi (passati a 3.338 dai precedenti 3.490, -4,4%).

Questo è l’esito del monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe, il cui presidente, Nino Cartabellotta spiega: “Dopo due settimane di lenta risalita di tutte le curve che riflettevano gli allentamenti pre-natalizi si osserva una riduzione dei nuovi casi grazie agli effetti del Decreto Natale, che nei primi giorni ha di fatto “colorato di rosso” l’intero Paese”. 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur