Covid-19, mamma positiva organizza due feste per il figlio di 8 anni: 60 in quarantena

Stampa

Incredibile, ma vero. Una mamma, nonostante fosse positiva al Covid-19, ha organizzato due feste di compleanno al figlio da 30 invitati ciascuno.

Al racconto della donna, i medici dell’Asl Roma erano increduli, ma era tutto vero ed è stato disposto l’isolamento fiduciario e obbligo di tampone per tutti i presenti.

Dunque la festa di compleanno per il figlio che compiva 8 anni si è trasformata in un potenziale focolaio con la mamma che, nonostante la tosse e la febbre non solo non ha rinunciato alle festicciole, ma anche organizzato gli inviti.

L’azienda sanitaria, a quel punto, ha dovuto avviare il tracciamento e contattare tutti i partecipanti, ai quali, come prevede la prassi, è stato detto di restare in quarantena fino all’esito del tampone.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia