Covid-19, l’Istituto Mario Negri spiega la pandemia agli studenti. Su Youtube playlist dedicata [VIDEO]

Stampa

L’Istituto Mario Negri spiega la pandemia del Covid-19 agli studenti delle scuole medie italiane. Lo fa, in concomitanza della Giornata per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, rendendo disponibili sul proprio canale YouTube una serie di video, con immagini e infografiche, fatti da suoi 10 ricercatori in risposta a una serie di domande degli studenti.

L’Istituto Mario Negri spiega la pandemia del Covid-19 agli studenti delle scuole medie italiane. Lo fa, in concomitanza della Giornata per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, rendendo disponibili sul proprio canale YouTube una serie di video, con immagini e infografiche, fatti da suoi 10 ricercatori in risposta a una serie di domande degli studenti.

Ecco le domande: cos’è un virus, qual è l’origine del Covid-19, come ci si ammala e come ci si cura, quali sono le differenze tra i dispositivi di protezione e in cosa si distinguono i tamponi dai test sierologici, come ci si sente a lavorare con la scienza.

“Questo è un periodo davvero molto particolare per i ragazzi – dice Giuseppe Remuzzi, Direttore del Mario Negri – e distinguere notizie vere da notizie false risulta difficile anche per noi adulti. È essenziale garantire una corretta informazione ai nostri giovani come ricorda la Convenzione Onu sui Diritti dell’Infanzia e della Adolescenza. Quando abbiamo ricevuto la richiesta dell’ Istituto Alessandrini abbiamo deciso di mettere a disposizione di tutti gli studenti le risposte dei nostri ricercatori”.

Remuzzi spiega che “la divulgazione scientifica è da sempre uno dei valori principali del Mario Negri”, perché “la scienza è una fonte di conoscenza primaria, strumento prezioso da offrire a ragazze e ragazzi per capire come funziona il mondo, sviluppare lo spirito critico ed essere in grado di riconoscere le fake news”. 

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia