Covid-19, linea dura di Merkel in Germania: “Le scuole rimangano chiuse a gennaio”

Stampa

In Germania non accenna ad attenuarsi l’ondata di Covid-19: alto tasso di contagi e tanti decessi. Secondo le ultime indiscrezioni il blocco delle attività potrebbe prolungarsi fino al 31 gennaio (attualmente sono in vigore fino al 10 gennaio).

Secondo la ‘Bild’, la Cancelleria sollecita la chiusura delle scuole  anche oltre il 10 gennaio.

Ci sono, però, pareri contrastanti: non tutti sono d’accordo con l’idea della Cancelliera, Angela Merkel e molti capi degi stati federali chiedono un allentamento delle misure. Ci sarà, a questo proposito, una riunione chiave il prossimo 5 gennaio.

Intanto come segnala il sito NTV, uno studio scientifico condotto dal dipartimento della Salute di Amburgo sull’epidemia sottolinea che un singolo individuo sia responsabile di molte infezioni all’interno della scuola. Ciò dimostrerebbe che hanno ragione chi dubita che il processo di contagio risparmi le scuole.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur