Covid-19, l’esperta: “Lockdown preventivo funziona”

Stampa

L’esperta Colizza reputa che un lockdown preventivo possa funzionare per contrastare le varianti covid-19 che stanno imperversando.

La lotta contro la pandemia è una maratona. Siamo ancora lontani dal traguardo perché la variante britannica e le altre hanno cambiato i giochi. Praticamente si ricomincia tutto da capo. Non dobbiamo però disperare, sull’altro piatto della bilancia abbiamo il vaccino“.

E’ quanto sostiene in un’intervista alla Corriere della Sera Vittoria Colizza, fisica romana 43enne dal 2011 a Parigi, guida l’EPIcx Lab che studia i modelli delle epidemie e contribuisce a orientare le scelte del governo francese.

Sappiamo che il lockdown funziona – afferma – Nei Paesi che hanno avuto una fiammata epidemica e hanno chiuso, come il Regno Unito o il Portogallo, i casi ora stanno scendendo molto rapidamente. Ma sono confinamenti stretti, simili a quelli che abbiamo conosciuto in Italia o Francia a marzo. Altri Paesi hanno agito in maniera differente, cercando di anticipare l’impennata della curva”. È il caso della Germania? “Sì, la Germania è entrata in lockdown a Natale e non è ancora uscita, e anche i Paesi Bassi hanno confinato. Lì si è agito in modo preventivo“.

 

Stampa

Aggiornamento delle graduatorie Ata terza fascia: aumenta il tuo punteggio, contatta Eurosofia, puoi acquisire fino a 1,60 punti