Covid-19, l’allarme dalla Francia: il tasso di positività in aumento tra i bimbi

Stampa

Allarme in Francia dove il tasso di positività tra i bimbi fino ai 9 anni è cresciuto nella prima settimana di gennaio fino al 10% raggiungendo il livello della fine di ottobre.

Quello generale è del 6,4%, mentre 10 giorni fa, nella stessa sezione d’età, era poco inferiore al 3%. C’è preoccupazione per una possibile variante del virus che sia più contagiosa tra i bimbi. Ricordiamo che in Francia le scuole sono aperte e sono state chiuse solo per le vacanze natalizie, dal 19 dicembre al 4 gennaio.

Fonte Le Parisien

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur