Covid-19, la differenza tra test diagnostici: molecolari, sierologici e antigenici. Video tutorial Inail

WhatsApp
Telegram

Molecolari, sierologici, antigenici: sono questi gli strumenti indispensabili per prevenire e contenere la diffusione del contagio da SARS-CoV-2.

Il tutorial online sul portale Inail spiega, in modo sintetico, le principali caratteristiche dei test, le specificità e le differenze con l’obiettivo di mettere in luce la comune funzione di prevenzione e contenimento del contagio.

II video si apre con la suddivisione in tre gruppi dei test diagnostici e la classificazione in test di tipo diretto e indiretto, utile a mostrarne la diversa natura e il campo di applicazione. Il tampone molecolare e il tampone antigenico rapido sono di tipo diretto, cioè valutano direttamente la presenza del virus nel campione clinico, mentre il test sierologico è di tipo indiretto, perché rileva solo la presenza di anticorpi specifici, IgM e IgG prodotti dal nostro sistema immunitario, indicatori di un’infezione pregressa o in atto che necessita, in questo caso, di una conferma tramite tampone molecolare.

Vai al video

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur