Covid-19, in Francia non si esclude terzo lockdown: “Dobbiamo proteggere la nostra popolazione”

Stampa

È stato convocato per domani un nuovo Consiglio della difesa francese per affrontare la pandemia di Covid-19.

Lo rende noto BfmTv. Domenica il ministro della Salute, Olivier Veran, aveva dichiarato – in un’intervista – di non poter escludere la possibilità di un terzo lockdown nazionale.

“Non escludiamo mai misure che potrebbero essere necessarie per proteggere la popolazione”, ha affermato l’esponente di governo.

“Questo non significa che abbiamo deciso, ma che stiamo osservando la situazione ora per ora”, ha aggiunto.

L’obiettivo del governo era di ridurre l’aumento giornaliero di nuovi casi di coronavirus a 5 mila, ma si sta allontanando. Ieri i nuovi casi sono stati oltre 8.800.

Stampa

Eurosofia. Aggiornamento Ata: corso di dattilografia a soli 99 euro. Iscriviti ora