Covid-19, in Austria test saliva per docenti e studenti direttamente a scuola

Stampa

Contagi in aumento in Austria. Nello stato alpino sono 39.309 i casi in totale, 563 nelle ultime 24 ore con 771 decessi totali (uno nelle ultime ore). Da ieri, lunedì 21 settembre, vige l’obbligo di mascherina nei mezzi pubblici, nei negozi, nelle strutture ricettive, ai mercati, mentre nelle scuole può essere rimossa in classe.

Proprio per gli istituti scolastici c’è una novità. Infatti il governo di Vienna ha previsto che dalla fine di settembre i test per scoprire la positività al Covid-19 per studenti e insegnanti saranno fatti direttamente a scuola in presenza di sintomi.

Le scuole, una volta effettuato il test saliva (mediante gargarismo), invieranno subito i test ai laboratori per una lettura immediata. Si parte subito con circa 600mila kit a disposizione delle scuole austriache.

Stampa

Eurosofia, scopri un modo nuovo e creativo per approcciarti all’arte: “Il metodo del diario visivo” ideato da Federica Ciribì