Covid-19, il bollettino del 20 aprile: oltre 12mila casi con 390 morti

Stampa

Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati 12.074 nuovi casi di coronavirus a fronte di 294.045 tamponi effettuati (lunedì i contagi erano stati 8.864 con 146.728 test).

Il tasso di positività è del 4,1%, in calo rispetto al 6% del giorno precedente. I decessi sono stati 390, mentre i guariti 22.453. In calo di 93 unità le terapie intensive, mentre i ricoveri negli altri reparti Covid diminuiscono di 487 unità.

I numeri della pandemia Sono 3.151 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Covid in Italia, in calo di 93 unità rispetto a lunedì nel saldo giornaliero tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri sono stati 182 (ieri 141).

Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 23.255 persone, in calo di 487 rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono 482.715 (10.774 in meno rispetto alle 24 ore precedenti), i guariti e dimessi 3.290.715 (+22.453). In isolamento domiciliare ci sono infine 456.309 persone (37.180 in meno).

Il riepilogo

• 12.074 contagiati
• 390 morti
• 22.453 guariti

-93 terapie intensive | -487 ricoveri

294.045 tamponi
Tasso di positività: 4,1% (-1,9%)

15.674.080 dosi di vaccino somministrate in totale

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur