Covid-19, il bollettino del 16 febbraio: oltre 10mila casi con 336 morti

Stampa

Secondo i dati del nuovo bollettino i contagi sono odierni sono 10.386 a fronte di 274.019 tamponi (molecolari+antigenici). Il tasso di positività scende al 3,79%.

Sono 2.074 i pazienti in terapia intensiva per il Covid in Italia, secondo i dati del ministero della Salute, con un saldo giornaliero di 15 unità in meno tra ingressi e uscite. Gli ingressi giornalieri in rianimazione sono stati 154. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono ora 18.463, con un calo di 52 unità.

La regione con più casi è la Lombardia (+1.696), seguita da Campania (+1.135), Emilia Romagna (+968), Lazio (+894) e Piemonte (+771). I contagi totali salgono a 2.739.591. In aumento i guariti, 14.444 (ieri 11.771), per un totale di 2.251.734. E ancora in discesa il numero delle persone attualmente positive: 4.412 in meno (ieri -4.685), 393.686 in tutto. Di questi, sono in isolamento domiciliare 373.149, 4.345 meno di ieri.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur