Covid-19, i dati del 19 marzo: oltre 25mila casi con 386 morti

Stampa

Sono 25.735 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 24.935. Sono invece 386 le vittime in un giorno (ieri erano state 423).

Sono 364.822 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i test erano stati 353.737. Il tasso di positività è del 7%, stabile rispetto a ieri.

È ancora la Lombardia la regione con più casi giornalieri (+5.518), seguita da Emilia Romagna (+3.188), Piemonte (+2.997), Lazio (+2.188) e Campania (+1.997). I contagi totali da inizio epidemia sono 3.332.418. I guariti nelle 24 ore sono 16.292 (ieri 15.976), per un totale di 2.671.638. Ancora in netto aumento il numero degli attualmente positivi, 9.039 in più (ieri +8.502): i malati attuali sono ora 556.539. Di questi, 526.317 sono in isolamento domiciliare.

I dati di venerdì 19 marzo 2021

Attualmente positivi: 556.539 (+9.029)
Deceduti: 104.241 (+386)
Dimessi/Guariti: 2.671.638 (+16.292)
Ricoverati: 30.222 (+195) di cui in Terapia Intensiva: 3.364 (+31)
Tamponi: 46.259.337 (+364.822)
Totale casi: 3.332.418 (+25.735, +0,78%)

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur