Covid-19, gli scienziati inglesi consigliano al governo: “Tieni chiuse le scuole superiori a gennaio”

Stampa

In Italia il rientro in classe, per le scuole superiori, è previsto per il 7 gennaio con il 50% in presenza e il 50% a casa, con la didattica a distanza. In Inghilterra ancora si deve decidere e gli scienziati inglesi avanzano un’ipotesi.

Gli scienziati che consigliano il governo britannico nella risposta alla pandemia hanno detto chiaramente al premier Boris Johnson di tenere le scuole superiori chiuse a gennaio e di varare, potenzialmente, un più severo lockdown nazionale rispetto a quello deciso a novembre per evitare che i contagi da Covid-19 vadano fuori controllo.

Intanto, il ministro dell’Istruzione, Michael Gove ha annunciato che la prossima settimana, per le scuole secondarie , torneranno in classe solo gli studenti dagli 11 ai 13 anni. Gove ha spiegato che il governo vuole un rientro a scuola scaglionato a partire dal 4 gennaio; significa, come segnala il Daily Mail, che la maggior parte dei bambini di 11 anni studieranno con la didattica a distanza per almeno la prima settimana del nuovo anno.

Rientro a scuola il 7 gennaio definitivo? Ecco cosa dice l’intesa Stato Regioni

Stampa

Aggiornamento Ata: Puoi migliorare il tuo punteggio in tempi rapidi: corso di dattilografia a soli 99 euro. Contatta Eurosofia