Covid-19, gestione dei casi nelle scuole del Lazio: nota USR [PDF]

Stampa

L’ufficio scolastico del Lazio con la nota del 23 dicembre scorso, ma resa pubblica solo oggi, dà ulteriori indicazioni in merito alla gestione dei casi Covid-19 nelle scuole

NOTA

In particolare, per quanto riguarda l’inizio della quarantena della classe, l’organizzazione dei test per il termine della quarantena e la fine della stessa.

  • inizio quarantena della classe: dopo la segnalazione del caso, avvio dell’indagine epidemiologica ed eventuale isolamento precauzionale. L’ASL invia la disposizione collettiva di quarantena, con data di inizio e fine;
  • organizzazione dei test per il termine della quarantena: l’effettuazione dei test per il termine della quarantena può essere fatta direttamente dal PLS/MMG dell’alunno. Le ASL continuano a programmare e organizzare i test per le classi in quarantena al fine di tracciare eventuali positività tra i contatti;
  • fine quarantena: qualora il test sia stato programmato e organizzato per l’intera classe/sezione dalla ASL, l’alunno rientra a scuola con esito di referto negativo senza bisogno di attestazione del medico curante. Negli altri casi (uscita della quarantena dopo test diagnostico dal 10° giorno o fine della quarantena dopo 14 giorni), il rientro a scuola avviene con attestazione del PLS/MMG di fine della quarantena.

Stampa

1,60 punti per il personale ATA a soli 150€, con CFI!