Covid-19, Galli: “Riaprire le scuole? Piaccia o meno rimane uno dei serbatoi importanti della diffusione di questa infezione”

Stampa

Massimo Galli, direttore del Dipartimento Malattie Infettive dell’ospedale Sacco di Milano, a Carta Bianca, parla anche della possibile riapertura delle scuole

“Mi pare che i numeri dicano questo ed è maledettamente preoccupante e chi ha responsabilità politica nel nostro paese ci gioca come se non fosse una cosa importante. Pazienza io non ho voglio di commentare discussioni che saranno anche su argomenti importanti, ma non tengono conto che in questo momento ci sarebbe da occuparsi in maniera specifica e diretta di questo e di non molto altro e poi, mi perdoni, i ragazzi hanno tutte le ragioni del mondo ma resta il fatto che la scuola, piaccia o non piaccia, per il movimento che induce è uno dei serbatoi importanti della diffusione di questa infezione“, afferma Galli.

“L’infezione cammina sulle gambe delle persone e si giova dei momenti di aggregazione. Certamente non è solo la scuola, ma non eravamo e non siamo nelle condizioni con gli ospedali che cominciano a riavere i malati nel pronto soccorso di andare a prendere questo come problema prioritario. Altrimenti si fa della pura demagogia”, conclude.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur