Covid-19, Zaia (Veneto): “Molto preoccupati. Stiamo seguendo il tema scuola”

Stampa

“Non si è deciso ancora nulla sulla chiusura delle scuole”. Lo ha detto il presidente della Regine Veneto, Luca Zaia, nel corso della conferenza stampa presso la protezione civile a Marghera. “In questa fase stiamo facendo una analisi seria della situazione epidemiologica nelle scuole secondo logiche comunali. – ha sottolineato Zaia – sono preoccupato e seguirò a vista la scuola”.

Si sta facendo un’analisi per capire a livello sub regionale se ci possono essere delle aree omogenee. Il Dpcm fissa delle regole chiare che noi seguiremo ma siamo preoccupati del tema scuola e la seguiremo a vista. L’unico vantaggio è che possiamo comunque garantire una didattica a distanza“. L’ha detto il presidente del Veneto Luca Zaia parlando dell’aumento dei casi di covid collegati a suo dire anche all’apertura delle scuole.

Stampa

Il nuovo modello di PEI, Eurosofia avvia un nuovo percorso formativo. Primo incontro il 28 aprile