Covid-19, De Luca (Campania): “Italia al manicomio con la linea del Governo. Daremo una card di certificazione ai vaccinati”

Stampa

Il Governatore della Campania, nel corso del consueto punto stampa settimanale punta il dito contro il Governo ribadendo la propria contrarietà alle misure covid nazionali

Non condivido la linea del governo che resta la linea delle mezze misure che servono a produrre due risultati: prolungare l’epidemia e mandare l’Italia al manicomio, cittadini e categorie economiche“.

Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, in diretta Fb.

La Campania darà una card di avvenuta certificazione a tutti i cittadini vaccinati dopo il richiamo“. Lo ha annunciato il governatore della Campania, Vincenzo De Luca che mostra il prototipo in diretta Fb. “Sul retro c’è un chip – spiega – ci auguriamo che tra qualche mese i cittadini la possono esibire per andare a cinema, ristorante con più tranquillità avendo la certificazione che sono stati vaccinati“.

In precedenza il Governatore campano aveva detto, a tal proposito: “Un ulteriore sistema di restrizioni secondo colorazione sarebbe una scelta irresponsabile prima di conoscere a fine gennaio cosa hanno prodotto le festività natalizie”, afferma. “Servirebbe solo a prolungare all’infinito l’epidemia e a mandare in ancora maggiore confusione cittadini e categorie produttive“, aggiunge.

Ecco perchè, a modo di vedere di De Luca servirebbe “un’unica zona arancione fino a fine gennaio, quando poi potrebbe scattare la zona rossa nei casi di particolare emergenza”.

 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur