Covid-19, Crisanti: “Non ci sono gli estremi per le zone bianche”

Stampa

L’ipotesi zona bianca prevista dal prossimo Dpcm non convince Andrea Crisanti, che ritiene come la misura al momento sia difficilmente irrealizzabile.

Non vedo gli estremi per una zona bianca. Ad oggi nessuna regione potrebbe essere dichiarata Covid free”.

Ne è sicuro il virologo dell’università di Padova, Andrea Crisanti, che ha commentato all’AGI: “Vedo la zona bianca piu’ un target di stimolo per le Regioni che una possibilità reale“.

Utili, invece, per Crisanti le misure restrittive in vigore durante le festività natalizie: “In Veneto la pressione degli ospedali è in via di miglioramento. Le restrizioni hanno avuto il merito di limitare i danni“.

Nuovo Dpcm, quando scatta la zona bianca

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur