Covid-19, contagi in aumento: a Enna chiudono le scuole fino al 13 marzo

Stampa

Scuole chiuse a Enna fino al 13 marzo. Lo dispone un’ordinanza firmata dal sindaco Maurizio Dipietro che prevede la sospensione della didattica in presenza nelle “istituzioni scolastiche pubbliche e private, primarie e secondarie di primo grado e secondo grado, nelle Istituzioni universitarie, nelle istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado (Iefp), negli Istituti tecnici superiori (Its) e nei percorsi di Istruzione e formazione tecnica superiore (Ifts)”.

Stop anche ai servizi socio-educativi per la prima infanzia e a quelli delle scuole dell’infanzia. L’ordinanza arriva dopo una nota del dipartimento prevenzione dell’Asp 4 di Enna – Gruppo operativo Covid, nella quale si dà atto della “mutata situazione epidemiologica, con un incremento sensibile dei casi di positività, dovuti alla presenza in ambito scolastico del personale e degli alunni“. 

Un incremento che “attiene indifferentemente tutte le fasce d’età della popolazione scolastica” e che ha visto già la sospensione temporanea dell’attività didattica di cinque classi in cinque diversi istituti e della scuola dell’infanzia.

Covid, troppi contagi: scuole chiuse in Dad, si allargano le zone rosse. Gli ultimi aggiornamenti per regione

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur