Covid-19, Boccia: “Su mobilità regioni deciderà il nuovo Governo”

WhatsApp
Telegram

“Il 15 febbraio, scade il divieto di mobilità fra Regioni, sarà il nuovo governo a fare una valutazione, sulla base del quadro epidemiologico, sulla mobilità tra le Regioni nelle diverse fasce e in particolar modo in fascia gialla, anche perché eventuali misure limitative, necessitano di un apposito decreto”. Lo ha detto il Ministro per gli affari regionali Francesco Boccia, in una nota inviata alla Conferenza delle Regioni.

Il sistema degli interventi territoriali per fasce ci consente di mantenere un indice di contagio in linea con quello della settimana scorsa, con un RT a 0.84. Questo modello, come ho scritto in una nota inviata oggi alla Conferenza delle Regioni, ci ha evitato nuovi lockdown nazionali“.

Dobbiamo tenere sempre alta la guardia ma le reti sanitarie, grazie al sistema di zonizzazione con misure restrittive territoriali mirate, sono protette. Così come sono state subito individuate le differenti varianti, grazie agli interventi immediati dei servizi sanitari regionali“.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO