Covid-19, Bassetti: “Contagi moltiplicati con la riapertura delle scuole”

Stampa

L’infettivologo Matteo Bassetti ammette che la riapertura delle scuole sia stato un veicolo per moltiplicare i contagi del covid-19

Dire che l’estate ci ha portato a questa situazione è sbagliato. Il moltiplicatore di contagi c’è stato con la ripresa delle scuole. Gli italiani, salvo qualche eccezione, si sono comportati male“. Lo ha detto l’infettivologo Matteo Bassetti durante una diretta Facebook con Matteo Salvini.

Per me il Natale in famiglia è sacro, sono nove mesi che i nostri anziani sono segregati, la solitudine è un problema“, prosegue l’esperto che poi continua: “Voglio dare un “messaggio positivo, ma bisogna stare attenti, è probabile che a gennaio e febbraio avremo dei nuovi casi, bisogna evitare assembramenti, qualcuno si è lasciato andare, giustamente, dopo tanti mesi, ma bisogna stare attenti“.

La situazione è decisamente migliorata da un paio di settimane. Tante persone sono andata e a case a nel weekend e oggi“, aggiunge l’infettivologo.

Stampa

Tfa sostegno VI ciclo: cosa studiare? Parliamone con gli esperti il 29 luglio