Covid-19, altro caso di studente positivo in Friuli: una decina di persone sottoposta a tampone

Stampa

Un secondo caso di positività al coronavirus è stato riscontrato tra gli studenti dell’Istituto tecnico “Malignani” di Cervignano del Friuli (Udine) impegnati in questi giorni nei corsi di recupero in attesa dell’avvio delle lezioni, previsto in Friuli Venezia Giulia il 16 settembre.

Lo conferma il dirigente scolastico dell’Isis Bassa Friulana, Oliviero Barbieri.

Nei giorni scorsi era risultata positiva al covid una studentessa che aveva partecipato il 2 settembre ad alcune lezioni in uno dei plessi dell’istituto.  Una decina di persone, tra alunni e docenti, che erano stati a contatto con lei erano quindi stati sottoposti a tampone.

“Non è certo che il contagio sia avvenuto in aula – osserva Barbieri – i due studenti non erano seduti vicini e non c’è molta confidenza tra loro, visto che frequentano due classi diverse”.

Dopo il riscontro del primo caso i corsi di recupero non si erano più svolti in presenza, ma a distanza.

“Per ora prosegue la misura di prevenzione che avevamo adottato – spiega il dirigente – quindi per tutto il plesso i corsi di recupero continuano online. L’inizio delle lezioni dovrebbe essere regolare, siamo comunque in attesa di un confronto con il Dipartimento di prevenzione”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur