Covid-19, a Verona mascherina obbligatoria anche fuori dalle aule

Da mercoledì 16 a Verona la mascherina diventa obbligatoria anche fuori dalle scuole in concomitanza con l’inizio e la fine delle lezioni, ossia negli orari in cui bambini e studenti entrano ed escono dagli istituti.

Per gli asili e le scuole dell’infanzia l’obbligo riguarda genitori e accompagnatori, in quanto fino a 6 anni non è necessaria la mascherina, mentre per le Primarie e Secondarie vale sia per gli studenti che per le famiglie.

Lo ha deciso il sindaco, Federico Sboarina, per evitare che le misure adottate all’interno delle scuole vengano vanificate da possibili assembramenti nei pressi degli edifici, in particolar modo quando suonano la prima e l’ultima campanella.

L’obbligo rimarrà in vigore fino al 15 ottobre. L’ordinanza prevede una sanzione amministrativa per chiunque violi il provvedimento.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia