Courmayeur, attivata didattica a distanza preventiva per tutti, docenti vanno a scuola per lezioni

Stampa

Il liceo linguistico di Courmayeur ha attivato la didattica a distanza per tutti i suoi 144 alunni: i 22 insegnanti si recano a scuola e da qui tengono le lezioni agli studenti, che si trovano a casa collegati via internet.

“Noi avevamo stipulato un protocollo – spiega il dirigente scolastico – affinché si limitassero i contatti stretti proprio per evitare che in caso di Covid non si andasse in isolamento fiduciario a tappeto, ma mirato. Abbiamo scoperto che nelle scuole in cui ci sono casi Covid, che ad oggi noi non abbiamo, l’Usl mette in isolamento fiduciario tutta la classe e tutti i professori che hanno insegnato nelle 48 ore precedenti anche solo per 50 minuti. Questa cosa non ci era mai stata detta”.

Quindi “se non avessimo disposto la didattica a distanza e ci fosse stato un caso positivo, tutti i professori – dato che da noi girano tutte le classi – sarebbero andati in isolamento fiduciario. In quel caso, essendo in mutua, non avrebbero nemmeno potuto fare la didattica a distanza e avrei dovuto chiudere il servizio per dieci giorni, cosa che non voglio fare assolutamente”.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia