Costretto dai compagni bulli a spogliarsi per strada, alla fermata del bus

WhatsApp
Telegram
giovani

Un adolescente è stato vittima di bullismo da parte di alcuni compagni che hanno confessato l’accaduto e si sono scusati con il compagno.

La triste vicenda è raccontata dal Quotidianodiragusa.it ed è accaduta proprio nella cittadina siciliana, alla fermata dell’autobus all’uscita da scuola. Un momento di scherzo si è trasformato in un incubo per uno dei ragazzi, già vittima di scherzi pesanti da parte dei compagni.

La vicenda è stata ripresa con il telefonino e postata su Instagram per 24 ore.

Il racconto nei dettagli

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur