Costo materiale scolastico, petizione per ridurre l’Iva al 4%

Stampa

Il caro libri e in generale il costo del materiale scolastico, considerati i tempi di crisi che abbiamo – stiamo tuttora – attraversando sono spesso insostenibili da numerosissime famiglie.

Proprio per arginare il suddetto fenomeno, relativo ai costi eccessivi del materiale scolastico, è stata lanciata un’apposita petizione su change.org

Tramite la suddetta petizione, si chiede di portare l’aliquota sui materiali scolastici dal 22% attuale al 4%.

La richiesta nasce dal fatto che i materiali scolastici sono da ritenere dei beni primari, necessari per la formazione di tutti i cittadini.

La petizione sta riscontrando un gran successo e conta 30171 sostenitori.

Vai alla petizione

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur