Costa: “Obiettivo è ricominciare il prossimo anno scolastico in presenza e senza mascherine in classe”

WhatsApp
Telegram

Sulle mascherine a scuola “ritengo ci siano le condizioni per togliere le mascherine durante le attività didattiche, ma nel Governo ci sono sensibilità diverse e credo che mantenerle non sia una scelta scientifica ma più un’interpretazione politica: ha prevalso questa linea”.

Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, sopite questa mattina degli studi di Rainews24.

Ormai però siamo agli sgoccioli dell’anno scolastico, prosegue. Credo invece che l’obiettivo che non possiamo permetterci di fallire è quello di ricominciare il nuovo anno scolastico non solo in presenza ma senza mascherina“.

 Alla richiesta di commentare l’apertura in prima pagina del quotidiano ‘La Verità’ con un articolo intitolato “Via le mascherine, giù i contagi”, il sottosegretario risponde: “Impostare il discorso in questo modo significa veicolare un messaggio sbagliato e alimentare un clima di sfiducia. Oggi i nostri contagi fortunatamente scendono perché siamo di fronte ad una popolazione che al 92% è vaccinata. Contestualmente c’è anche l’allentamento delle misure restrittive, ma questo è stato possibile grazie al piano di vaccinazione e grazie alla responsabilità dei cittadini che hanno aderito alla campagna vaccinale”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur