Corso specializzazione sostegno: laurea di accesso deve avere tutti i CFU necessari per l’insegnamento

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’accesso dei laureati ai corsi di sostegno non deve essere intesa come una sanatoria per il conseguimento dei CFU mancanti per l’accesso alla classe di concorso. 

Scrive una nostra lettrice

Nei requisiti di accesso al tfa sostegno vi è la laurea+24 cfu di cui io sono in possesso. Quando si parla di laurea si intende che bisogna essere in possesso anche dei 96 cfu previsti per la classe di concorso? Io faccio riferimento alla classe A/18.

La partecipazione al corso di specializzazione sostegno anche dei laureati con 24 CFU in discipline  discipline antropo – psico – pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche è stata introdotta dalla Legge di Bilancio 2019 e sulla scorta di ciò il Miur ha pubblicato il dm n. 92 dell’8 febbraio 2019, con l’indicazione dei requisiti di accesso alle selezioni per l’a.a. 2018/19. Qui tutti i requisiti

I requisiti di accesso al corso di sostegno

Il decreto afferma, relativamente ai requisiti di accesso alla scuola secondaria:

  • il possesso dei requisiti previsti al comma 1 o al comma 2 dell’articolo 5 del decreto legislativo con riferimento alle procedure distinte per la scuola secondaria di primo o secondo grado

comma 1 dell’art. 5

“laurea magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso” + 24 CFU ”

Quindi la laurea deve essere “coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso”

Pertanto confermiamo che anche per l’accesso al corso di sostegno, a nostro parere, il titolo deve essere comprensivo dei CFU utili per l’accesso alla classe di concorso. Deve cioè trattarsi di titolo idoneo all’insegnamento.

Anche la UIL Scuola conferma la necessità dei CFU per accedere alla classe di concorso.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione