Un corso salvavita gratuito a Roma per gli insegnanti

WhatsApp
Telegram

Red – L’ospedale Bambin Gesù di Roma organizza un corso che può salvare la vita a diverse decine di bambini all’anno. In Italia infatti circa 50 bambini ogni anno muoiono o hanno esiti neurologici particolarmente gravi a causa dell’ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo.

Red – L’ospedale Bambin Gesù di Roma organizza un corso che può salvare la vita a diverse decine di bambini all’anno. In Italia infatti circa 50 bambini ogni anno muoiono o hanno esiti neurologici particolarmente gravi a causa dell’ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo.

 
Si volgerà giovedì 2 maggio il primo appuntamento con il corso  di formazione specifico sulla rianimazione cardiorespiratoria e disostruzione appositamente dedicato ai genitori, agli insegnanti e agli operatori dell’infanzia (maestri di asilo nido, scuole materne, elementari e medie). Una formazione che permetterà a chi la riceve di praticare manovre di rianimazione cardiopolmonare e manovre di disostruzione. Una conoscenza che potrebbe ridurre drasticamente il numero di decessi legati a tali problematiche.
 
I corsi sono organizzati dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù insieme al centro di riferimento regionale PBLSD (Pediatric Base Life Sipport Early Defibrillation) – SIMEUP (Società Italiana di Medicina di Emergenza ed Urgenza Pediatrica) allo scopo di dare risposta a questo problema. 
 
Gli appuntamenti, quattro in tutto, sono dal 2 maggio al 14 novembre. I corsi sono gratis, ma bisogna compilare ed inviare via fax (06/6859.2443) o mail ([email protected]) una scheda di iscrizione alla segreteria organizzativa.
 
Ecco le date e le sedi dei corsi:
 
    2 maggio, Aula Salviati, Piazza S.Onofrio4, 00165 Roma
    9 ottobre, Seminar Room, Via Torre di Palidoro, snc 00050 Fiumicino (Roma)
    12 ottobre, Aula Salviati, Piazza S.Onofrio4, 00165 Roma
    14 novembre, Aula Salviati, Piazza S.Onofrio4, 00165 Roma

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri