In corso l’erogazione dei rimborsi Tarsu/Tia relativi all’anno 2007

Stampa

comunicato ANCI – In questi giorni il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, sta provvedendo ad erogare ai Comuni interessati, i rimborsi relativi alla TARSU/TIA nelle istituzioni scolastiche relativi alla annualità 2007, per un importo complessivo pari a 38, 734 milioni di euro, secondo le modalità di riparto già utilizzate per le annualità 2003-2006, concordate nella Delibera di Conferenza Stato-Città ed Autonomie locali del 9 dicembre 2010.

comunicato ANCI – In questi giorni il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, sta provvedendo ad erogare ai Comuni interessati, i rimborsi relativi alla TARSU/TIA nelle istituzioni scolastiche relativi alla annualità 2007, per un importo complessivo pari a 38, 734 milioni di euro, secondo le modalità di riparto già utilizzate per le annualità 2003-2006, concordate nella Delibera di Conferenza Stato-Città ed Autonomie locali del 9 dicembre 2010.

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, a conclusione del monitoraggio effettuato da ANCI-IFEL, come previsto nell’Accordo di Conferenza Stato-Città ed autonomie locali del 2008, che ha rilevato da parte dei Comuni richieste per un importo pari a circa 54,4 milioni di euro, ha reso disponibile la somma di 38,734 milioni di euro, a definizione della situazione debitoria relativa al 2007.

La cifra corrisponde a quella che dal 2008 il MIUR trasferisce ai Comuni quale importo forfettario per lo svolgimento nei confronti delle istituzioni scolastiche statali del servizio di raccolta, recupero e smaltimento dei rifiuti solidi urbani, secondo l’art.33 bis della l.31/08.

Nell’arco di un anno i Comuni hanno ricevuto complessivamente quasi 100 milioni di euro a definizione delle situazioni debitorie relative alle annualità 2003-2007. (com/gp)

Tabella con gli importi

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!