Corsi di riconversione su sostegno per docenti in esubero, il Miur sta predisponendo il piano per l’avvio dei corsi

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

red – E’ quanto emerge da un incontro del direttore generale dott. Chiappetta con il sindacato Conitp. L’avvio dei corsi per docenti in esubero, sollecitato dalla nota Miur del 4 ottobre, dovrebbe avvenire con priorità rispetto a quelli previsti per i docenti in possesso di abilitazione.

red – E’ quanto emerge da un incontro del direttore generale dott. Chiappetta con il sindacato Conitp. L’avvio dei corsi per docenti in esubero, sollecitato dalla nota Miur del 4 ottobre, dovrebbe avvenire con priorità rispetto a quelli previsti per i docenti in possesso di abilitazione.

Il sindacato FLC CGIL aveva richiesto una nuova ricognizione degli aventi diritto, dato che entro il 31 ottobre 2012 a presentare la domanda era stato il personale risultante in esubero rispetto all’organico di diritto dell’a.s. 2012/13, e adesso la situazione potrebbe essere diversa, ma la macchina ministeriale ha tempi troppi dilatati per una tale iniziativa.

E’ probabile dunque che saranno utilizzati gli elenchi già stilati, per il numero di posti allora definito (circa 1.500)

Corso di sostegno 2013/14: prima i docenti in esubero, dopo gli abilitati, ma nello stesso anno. Chiarimento Miur

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur