Corsa alle tessere Ata: anche lo Snals si accoda a FCL CGIL e UIL alla reintroduzione della mobilità professionale A.T.A e proroga delle vecchie garduatorie concorsuali

di Lalla
ipsef

Ass. Tecnici ed Amm.vi Precari della provincia di Potenza – Dopo gli innumerevoli appelli di tutti i precari d’Italia per non far riavviare la mobilita professionale A.T.A almeno per questo trienno di scempio di tagli Gelmini -Tremonti, anche un altro auterevole sindacato, lo Snals, dopo l’incontro a Roma con il Miur, si è accodato insieme a FLC CGIL e UIL alla guerra per la spartizione delle tessere A.T.A.

Ass. Tecnici ed Amm.vi Precari della provincia di Potenza – Dopo gli innumerevoli appelli di tutti i precari d’Italia per non far riavviare la mobilita professionale A.T.A almeno per questo trienno di scempio di tagli Gelmini -Tremonti, anche un altro auterevole sindacato, lo Snals, dopo l’incontro a Roma con il Miur, si è accodato insieme a FLC CGIL e UIL alla guerra per la spartizione delle tessere A.T.A.

Restiamo sgomenti, amareggiati e senza parole difronte a tutto questo e ci viene da fare un "elogio" al Miur e al resto del Governo: perlomeno loro sono stati "onesti" scaricandoci a viso aperto e con un bel sorriso alla Berlusconi.VERGOGNA!

Ringraziamo infine i sindacati per averci fatto uscire definitivamente dal precariato e resi disoccupati, visto che da settembre 2012 non avremo nemmeno più garantiti quei miseri 1000 ? al mese che, se pur con stenti, ci consentivano di provvedere al sostentamento della famiglia. Applausi!

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione