Coronavirus, Lezioni di canto/musica: se non sono in sicurezza possono non svolgersi

Lezioni di canto e di musica. Il Comitato Tecnico Scientifico, istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, in merito all’attività didattica corale e strumentale, ha fornito specifiche indicazioni. Si parla, nel caso di attività corali e strumenti a fiato, di “aumento significativo del distanziamento interpersonale”. Quindi, si deduce che nel caso le misure organizzative e le strutture di determinate istituzioni scolastiche non consentano tale caratteristica, c’è il rischio di vedere rinviate fino a messa in sicurezza, le lezioni in oggetto, o comunque di snaturarle. Sia chiaro, la sicurezza viene prima di tutto.