Coronavirus, Zaia: tracciare movimenti attraverso i cellulari è un’ottima soluzione

Il presidente del Veneto, Luca Zaia, intervistato a ’24Mattino’ su Radio 24 ha parlato del tracciamento dei movimenti delle persone tramite cellulari.

Il tracciamento dei movimenti attraverso i cellulari per limitare la diffusione del coronavirus secondo me è un’ottima soluzione. Il problema è che siamo in un Paese nel quale la limitazione della privacy e di libertà personale sono evocate a ogni piè sospinto. Ma siamo in emergenza, e ci vuole un provvedimento che ci legittimi a fare tutte queste attività“.

A noi – ha aggiunto Zaia – hanno proposto dei software che sono stratosferici, però mi metto nei panni dei cittadini, e quindi bisogna che ci sia una legittimazione giuridica sennò poi va a finir male“.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia