Coronavirus, Zaia: in Veneto da lunedì riaprano le scuole

di redazione

item-thumbnail

Emergenza Coronavirus: i Presidenti delle Regioni, assistiti dalle strutture sanitarie preposte, dovranno decidere nel weekend se riaprire o meno le scuole da lunedì 2 marzo. 

La situazione in Veneto

“Sono dell’idea, e l’ho detto, che si debbano riaprire le scuole da lunedì e tornare alla normalità – ha affermato il Presidente Zaia – In Veneto non abbiamo fatto coprifuoco, non abbiamo chiuso aziende se non musei, scuole, discoteche e cinema”,

“Penso che l’ordinanza debba essere revocata – ha proseguito il governatore, riferendosi al provvedimento del Ministero della salute-Regione con le misure di sicurezza per contenere la diffusione del virus -. In Veneto abbiamo un incremento dei contagiati che è minimale”, quindi “non c’è questo picco esponenziale che giustifichi” il mantenimento delle misure previste nell’ordinanza in vigore fino all’1 marzo. ”

Le decisioni finali verranno assunte nel weekend.

Coronavirus, ultime novità: a Napoli scuole riaperte il 2 marzo, su riapertura in Lombardia si decide nel weekend. AGGIORNAMENTO

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione