Coronavirus, verso lockdown di 15 giorni in Sardegna: presto la decisione di Solinas

Stampa

In Sardegna è record di contagi dall’inizio della pandemia e si va verso un nuovo lockdown. L’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale parla di 243 nuovi positivi (163 rilevati attraverso attività di screening e 80 da sospetto diagnostico) che fanno salire a 6.886 il totale dei casi complessivamente accertati nell’Isola dall’inizio dell’emergenza.

Lo “stop & Go” di 15 giorni per le principali attività, con contestuale chiusura di porti e aeroporti per limitare in modo rapido ed incisivo la circolazione delle persone e, con esse, del virus, dovrebbe essere adottato dal governatore entro 48 ore.

Il comitato tecnico scientifico regionale avrebbe consigliato un blocco totale sul genere di quello già sperimentato in primavera, in piena pandemia.

Ad Abbiadori, in Costa Smeralda, la scuola primaria chiude per Covid. La chiusura è stata disposta in via precauzionale dal sindaco di Arzachena, Roberto Ragnedda, dopo che è stato riscontrato un caso positivo fra il personale e due classi dell’istituto sono state messe in quarantena.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia